Si intitola Baye Fall il primo disco in uscita, il 5 dicembre 2019, della Jhonnys Family Projet.

“Baye Fall” il nuovo album della Jhonnys Family Projet (JFP)

Prodotto dalla VVN Records, è composto da otto brani scritti e arrangiati dalla band, formata dal frontman Jhonnys Bawdon e i fratelli Abib e Mara, originari del Senegal.

Nell’album il gruppo costruisce un itinerario musicale originale: il mondo come posto di partenza, l’Africa come arrivo. Il blues, il funky, il reggae e accenni di pop danno forma alla struttura dove si inserisce in maniera dirompente il sapore, autentico, di Mamma Africa. Le voci dei tre certificano le origini, rendendole, più che mai, “visibili”. Un brano in dialetto siciliano dal titolo “Siculo”, dimostra in maniera indelebile a che punto è l’integrazione. La family suona e canta di sofferenza, umanità e pietà, senza dimenticare la propria religione:  Baye Fall, appunto. Un disco che rivela, senza banalità, una vera e propria necessità di raccontarsi e raccontare, perché il passato ed il presente sono ancora qui, ma il futuro è tutto da ricostruire.

 I titoli dei brani sono: Maman Africa, Tolowoulila, Ma Fille, Djiffi Djiafa Dieuf, Baye Fall, Xalè, Siculo, Gun Gun Gun Gu. I tre ragazzi di Dakar vengono definiti una vera e propria forza della natura: fin da piccoli cantano e suonano la batteria e le percussioni e con il tempo imparano la chitarra, il basso e altri strumenti tipici dell'Africa dell'ovest, come il djembe, il dundum, il sabar, la tama e la kalimba.

Hanno contribuito alla realizzazione artistica del CD, i musicisti Stefano Scarfone, chitarrista; Marco di Dio (Roccascina Audio Produzioni). Nel disco hanno suonato inoltre: Ivanue Cassaniti e Ninni Simonelli, la batteria; Ousmane Ba, la tama; Abramo Laye Senè le percussioni, Noemi Costanzino, cori.

Baye Fall, brano che da il titolo all’album, è la loro religione: un culto musulmano, derivato dal muridismo, fondato da Cheikh Ibrahima Fall.  Una forma di credenza che rinnega qualsiasi attaccamento materiale e i cui pilastri fondanti sono: il lavoro, il dono di sé, la fede nell’umanità. I tre hanno partecipato e contribuito con la loro musica alla realizzazione di varie manifestazioni organizzate a sostegno dell’immigrazione e dell’integrazione.  

Diversi i nomi di spicco con i quali hanno collaborato in questi anni: Youssou Ndour, Baba Male, Thione Sèk, Geof Westley, Gianni Bella e Carmen Consoli, solo per citarne alcuni.  

Il disco sarà disponibile dal 5 dicembre in tutti gli store digitali.

“Baye Fall” il nuovo album della Jhonnys Family Projet (JFP)

Data: giovedì 13 dicembre 2018
Location: MA Catania (Birreria MA)

Sarà presentato giovedì 13 dicembre nell’ambito dell’evento SLANG / linguaggi presso la Birreria MA a Catania, il primo album della Jhonnys Family Projet dal titolo: “Baye Fall”.  

Related News

Comment (0)

Comment as: